CAMMINO DI SANTIAGO – Inizio terza parte 15 Agosto 2018

Non c’è niente di meglio, per riprendersi da una rilassante vacanza in giro per l’Italia con una bambina di 3 anni, che una rigenerante camminata di 200km sotto il fresco sole spagnolo.

Sarei dovuto ripartire da Fromista, ma il tempo a disposizione mi costringe a saltare 3 tappe, ricominciando da Leon.
Con questa terza parte -anzi, terza rata- dovrei arrivare a Sarria, e rientrare in tempo per avere ancora un lavoro.

Di buono, c’è che raggiungere Leon è stato abbastanza semplice. D’altronde, trovarmi stamattina a fare l’imbarco per Madrid accanto a quelli per Riga e Stoccolma, è stato un chiaro segnale che la giornata sarebbe stata positiva.
È arrivare qui in treno, anziché a piedi, che è strano. Leon è bella, ed elegante. Ma come Pamplona, Logrono e Burgos, anche dispersiva. Quindi credo che, per ritrovare lo spirito del Cammino, dovrò aspettare un po’ di chilometri dei 24 in programma domani. E magari un sano mal di gambe.

Intanto, ho ritrovato le tapas al jamon serrano, e la birra a 2€.
Che per stasera, va bene così.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *