FRECCIAROSSA VENEZIA-MILANO – Riflessioni -Luglio 2017

Sto rientrando a casa, dopo una settimana tanto intensa quanto importante. Fra pochi giorni, intanto, partirò con mia figlia per due settimane in cui gireremo l’Italia da Nord a Sud in macchina, e ho già paura.

Nel mentre, mi rilasso. In treno, da solo. Facendomi i cazzi degli altri.

 

Analisi compagni di viaggio sul Venezia-Milano:

Posti carrozza: 68

Posti occupati: 52

Uomini: 31

Donne: 21

Cinesi: 3

Fighe: 0

Fighe in altre carrozze: 7

Fighe totali Frecciarossa: 7

Gente che dorme con bocca aperta: 2

Persone che non guardano il telefono: 19

Bambini: 5

Bambini rompicoglioni: 2

Tamarri: 2

Persone che giocano con il cubo di Rubik: 1

Persone non squilibrate che giocano con il cubo di Rubik: 0

Italiani in carrozza business: 3

Ragazza americana che parla ininterrottamente con la sua amica da 1:06 minuti alla quale vorrei spaccare la testa: 1

Tipi con maglia tarocca Hard Rock Cafè Caorle: 1

Suora con fede al dito che lascia aperte le ipotesi più suggestive: 1

 

Scemi che fanno avanti e indietro per il corridoio del treno contando le persone e ridendo da soli: 1

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *